Crea sito
Galleria di Maria Annunziata Orsini

Immagini di una vita serena 200x70 anno 1978

Immagini di una vita serena 200x70 anno 1978


Non ancora giudicato

1 commento

<Anonimo>: on gio 05 apr 2012 18:35:39 CEST

Un’Arte che, per la libertà delle immagini, per la freschezza delle impressioni, il lirismo tutto che vi domina, fa della Orsini un’artista nella accezione del termine e l’affianca ai classici come ai moderni. Ella gode di una forza espressiva, di una immaginazione che non la distaccano però dalla realtà sensibile. La sua invenzione non è mai gratuita. La trasposizione visionaria di cui è legame il quadro, Ella la riceve spontaneamente, non la sollecita mai. La Orsini sa, quasi d’istinto, che lo stato della creazione è uno stato di grazia, davanti al quale, come nello stato mistico, bisogna fare il vuoto … Ed è così che Ella è solo preoccupata di esprimere, il più direttamente e il più esattamente possibile, il suo sogno in presenza del reale. Ora, l’impressione netta che si riceve osservando le tele dell’artista, è quella che si ha quando ci si trova davanti ad una pittrice a cui l’arte appartiene per intero e che è come l’immagine riflessa della sua anima.
Tutti i quadri di Nunzia Orsini hanno il pregio della semplicità: sono evasioni, sono rappresentazioni di vita libera dal centro urbano, oppresso da un’atmosfera resa irrespirabile, dove l’anima perde ogni contatto con il bello. Sono rapide sintesi coloristiche di racconti, di avvenimenti, in cui la sintassi si snoda e si armonizza; sono tuffi misurati nella natura, che ha come sfondo un cielo carico di luce; sono tramonti infuocati; sono albe segnate da luminosa ed incantevole bellezza. Sono momenti di vita contadina espressi in una pace bucolica en plein air; le sue opere sono la prova di un entusiasmo in contenuto davanti agli spettacoli della natura e della vita. La giustezza di accordi cromatici, la luminosità diffusa che investe e assorbe la rappresentazione pittorica, i contenuti misurati tra ombre e luci, l’abile interpretazione di paesaggi veri o immaginati, che godono di spazialità e di armonia, sono gli elementi essenziali d’una arte essenziale: quella di Nunzia Orsini, la cui opera, così concepita, appare come largamente sentita ed offre motivo di ammirazione e d’imitazione per quelli che la pittura sentono come elemento d’elevazione.
Roberto Maria Ferrari ( critico d'arte -1978 )

Aggiungi un commento:

Aggiungi un commento

*Nome:
*E-mail: (non visibile)
*Campi richiesti
Inserire captcha Code 
Commento privato:
Commento:

Evitare di fare clic su “Invia” più di una volta.


Sottoscrivi i commenti RSS Feed

Pagina iniziale > Galleria di Maria Annunziata Orsini > Il mio periodo naif > Immagini di una vita serena 200x70 anno 1978